1° TORNEO RAPID CUS CATANIA, 21.11.2015

Nell’ambito della “Giornata Open dello Sport” il 21 novembre 2015 si è svolto, nella sala studio “Cittadella” dell’ERSU di Catania, il 1° torneo rapid play organizzato con la collaborazione del “Centro Etna Scacchi” e del “CUS Catania”.
Ha introdotto il prof. Santo Daniele Spina che, ospite d’onore quale vincitore del “1° torneo universitario catanese negli anni Novanta”, ha trattato sinteticamente della storia degli scacchi in Sicilia dal Seicento fino all’Ottocento, mettendo in evidenza l’importanza della conservazione della memoria dell’attività scacchistica della nostra regione, quale patrimonio per le future generazioni. Ha inoltre elogiato l’azione scacchistica del “CUS Catania” quale continuo naturale dell’attività scacchistica organizzata nelle scuole superiori dagli istruttori del territorio etneo.

L’arbitro Francesco Grasso ha poi dato il via alla manifestazione, che prevedeva due tornei. Nell’open A (21 giocatori) si è imposto il CM Andrea Favaloro (ME) con p. 5.5 seguito, a mezzo punto di distacco, dal CM Pietro Pisacane e 3° il Maestro Riccardo Marzaduri. Premio di fascia ad Amedeo Favitta (PA), 4° classificato e primo delle prime nazionali. Da menzionare la prestazione del giovanissimo Valerio Stancanelli (1° Under 18) e di Maria Antonietta Romeo, la prima delle scacchiste. Nell’open B (10 giocatori) ha vinto per spareggio tecnico Yuri Quarta e a seguire Alessandro Arangio (2N) e Mihai Rosca (3N). Hanno presenziato alla premiazione la prof.ssa Agata Campisi, infaticabile organizzatrice e il prof. Santo Spina, Gaetano e Francesco Grasso. Ringraziamenti per la riuscita manifestazione, svoltasi in un clima di amicizia e serenità con partecipanti da Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Agrigento e Palermo, al “CUS Catania” che ha offerto i premi e le coppe e, in modo particolare, alla dott.ssa Daniela Filippone e al dott. Luca Di Mauro Presidente del “CUS Catania”, e al Dott. Gianpiero Panvini dell’ERSU di Catania, il quale ha messo a disposizione la sala studio. Un ringraziamento va anche a Dante Finocchiaro, Salvo Fresta, Gaetano Mendola e Riccardo Merendino per aver contribuito al successo della manifestazione.

Pdf 1°-Torneo-Rapid-al-CUS

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...