Una maxiscacchiera antibullismo

in La Sicilia, 5 giugno, edizione di CL, p. 31
Scacchi contro il bullismo da ieri alla scuola Antonietta Aldisio. A donare la grande scacchiera per segnare lo scacco matto contro la mafia ed il bullismo è stato l’imprenditore Fabrizio Lisciandra che ha fatto realizzare la grande struttura sulla quale ieri pomeriggio gli studenti si sono esibiti durante la mega manifestazione di fine anno. E’ stato il dirigente scolastico Adriana Quattrocchi a dare il via alla manifestazione durante la quale gli studenti delle quinte classi hanno ricevuto il diploma prima di iniziare un nuovo percorso scolastico, altri studenti ancora hanno ricevuto gli attestati per aver preso parte ai diversi progetti scolastici. “Una scuola che si è aperta al territorio – ha detto il dirigente Quattrocchi – è stato fatto un ottimo lavoro da tutti, dai docenti, dalle famiglie e dagli alunni. Un’apertura totale della scuola che vede crescere anche il numero degli studenti che il prossimo anno frequenteranno l’istituto”. Alla manifestazione di ieri erano presenti anche gli sbandieratori che hanno attratto la curiosità dei tanti studenti dell’istituto di via Feace. Un momento di festa per la scuola a conclusione di un anno ricco di impegni per alunni ed insegnanti.

Questa voce è stata pubblicata in NOTIZIE 2014. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...