Gioco degli scacchi / corso alle ultime mosse

in la Sicilia, 28 maggio 2014, p. 28
PIAZZA ARMERINA.

Giunge a conclusione il primo corso di scacchi per principianti, con adesione gratuita, svoltosi nella locale Biblioteca comunale “Alceste e Remigio,  Roccella”, durante lo scorso inverno, su iniziativa del maestro Carmelo Crispi e con il patrocinio del Comune di Piazza Armerina. Le lezioni, avvenute con l’ausilio di una scacchiera murale, hanno avuto un grande successo, sia per l’alto numero degli iscritti (26) che per la passione e l’interesse di tutti gli aderenti, di ambo i sessi, tra cui il più giovane di 7 anni e il più anziano di 66 anni. Le lezioni, svoltesi tutti i lunedì pomeriggio, sono state completate da contestuali sedute di allenamento, studio e risoluzione di quiz, proposti dall’istruttore Carmelo Crispi anche via email. Il sindaco Filippo Miroddi in occasione dell’ultima lezione ha fatto visita agli “scacchisti del lunedì pomeriggio”. Inoltre nel corso dell’anno il sindaco ha anche offerto ai corsisti i numeri della rivista specializzata di scacchi, che adesso sono consultabili in biblioteca. Il maestro Crispi spiega infine: “La Biblioteca nel periodo estivo, con i consueti orari antimeridiani dalle 9 alle 13 e pomeridiani, il lunedì ed il mercoledì, dalle 15 alle 16, è utilizzabile anche dagli scacchisti per effettuare partite di allenamento, fruendo delle scacchiere personali. Gli scacchi, infatti, essendo il gioco silenzioso per eccellenza, non interferiscono con la lettura o lo studio dei comuni fruitori della Biblioteca.
MAR. FUR.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in NOTIZIE 2014. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...