«Le popolazioni Shekelesh non originarie della Sicilia»

«Le popolazioni Shekelesh
non originarie della Sicilia»
Scrivo per correttezza di informazione in riferimento alla lettera “Tutelare le piramidi dell’Etna quale patrimonio culturale mondiale” pubblicata il 24 novembre a firma di Alfio Lisi.
Si legge come affermazione: «tribù originaria della Sicilia orientale chiamata Shekelesh»! Gli «shekelesh» sulla base delle fonti egizie facevano parte dei cosiddetti «popoli del mare» che tra la fine del tredicesimo e l’inizio del dodicesimo secolo a. C., dopo aver arrecato distruzioni in Anatolia e nel Levante, tentarono anche di invadere l’Egitto, ma furono sconfitti e respinti. Si considera ovvio che gli «eqwesh» siano gli achei e i «lukka» i lici. Del tutto ipotetiche ed ancora oggetto di dibattito tra gli studiosi sono invece alcune identificazioni («sherdana» = sardi?, «teresh» = etruschi?). Analogamente è invero un problema del tutto aperto se gli “shekelesh” siano o i siculi, vale a dire una supposta popolazione italica di origine indoeuropea, o un popolo egeo-anatolico, In ogni caso gli “shekelesh” non furono originari della Sicilia, ma, qualora siano identificabili con i siculi, giunsero nell’isola alla fine del 2° millennio a. C.
Prof. Santo Daniele Spina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...