Fabio Finocchiaro, campione del mondo per corrispondenza!

Il Grande Maestro catanese Fabio Finocchiaro (classe 1939), già due volte campione italiano nel telegioco, ha realizzato il sogno di tutti gli scacchisti per corrispondenza: è campione del mondo! Fabio persona modesta e molto riservata, ma geniale nella comprensione strategica e tattica del gioco ha superato nella finale del campionato del mondo avversari di grande valore, persino Grandi Maestri a tavolino. Attivo già dal 1954, si è dedicato al gioco per corrispondenza dal 1968 senza soluzione di continuità con grande tenacia, metodo e passione. Decano degli scacchisti catanesi, ha formato con il suo esempio ed insegnamenti nell’arte dell’analisi una folta schiera di allievi che a loro volta hanno continuato a diffondere ai più giovani il fascino del gioco dei Re. Ricordo tanti anni fa le lunghe ore passate insieme al Maestro ad analizzare posizioni che venivano sviscerate fino alle più profonde pieghe e quante emozioni, sofferenze e intuizioni dietro ad ogni mossa! Grazie anche ai suoi consigli la squadra catanese (Carmelo Coco, Giorgio Grasso, Gaetano Quattrocchi, Santo Spina) vinse il suo primo titolo nel campionato a squadre in serie A. Un torneo per corrispondenza poteva durare allora almeno fino a due anni: la mossa o una serie di mosse condizionate venivano trascritte su una cartolina postale o dedicata e si attendeva la risposta dell’avversario e così… .gli anni passavano. Oggi si gioca sul webserver, vale a dire le partite si svolgono con tempi più rapidi su una piattaforma dedicata ed ufficiale gestita dalla ICCF, la competente federazione mondiale. In Italia gli appassionati giocatori del telegioco sono iscritti alla ASIGC (Associazione Scacchistica Italiana Giocatori per Corrispondenza). Il cerchio di una passione documentata a Catania già alla fine dell’Ottocento si è chiuso. Nel 1887 il catanese Cosimo Sgroi fu infatti il primo italiano a partecipare ad un torneo internazionale per corrispondenza organizzato in Francia ed ebbe a giocare un match a tavolino con Giuseppe Alessi, dalla cui omonima torre, realizzata dal Sada e poi distrutta nel 1963, si tramanda in famiglia che si giocasse a scacchi per corrispondenza tramite piccioni viaggiatori! La Catania scacchistica, la Sicilia e l’Italia intera si fregia di un titolo invidiabile. Grazie Fabio!

Santo Daniele Spina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in NOTIZIE. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Fabio Finocchiaro, campione del mondo per corrispondenza!

  1. Santo Scavo ha detto:

    Grazie al Maestro Finocchiaro che con i suoi successi ci fa sognare, magari come ai tempi del grande Fisher !!! e grazie anche a te Santo che tieni sempre informati. Sei il nostro “patrimonio” storico !!!!!

  2. Pingback: Tre Italiani in vetta al Campionato del mondo di scacchi per corrispondenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...