Giochi della Mente, Roma, 18-19 marzo 2008

6 ottobre

Questa manifestazione si è tenuta presso la Scuola Media “Martin Luther King”di Roma, zona Giardinetti, il 18 e 19 marzo 2008; la gara costituisce la prima fase di preparazione logica – linguistica – matematica all’evento principale del 3 giugno, in cui si festeggerà il 40° anniversario della fondazione della Scuola.

Organizzatore dell’evento Rosario Lucio Ragonese, esperto di giochi, la prof.ssa Bruna Iannucci con diverse colleghe e con il supporto della dirigente scolastica dott.ssa Maria Laura Fanti e della vicaria prof.ssa Margherita Nicosia.

Nei due giorni sono stati presentati vari giochi, sono state interessate le classi della Prima Media per un totale di 108 alunni partecipanti.

Il problema delle 8 Regine ha avuto una decina di solutori, e un notevole interesse, sicuramente oltre il previsto.

Buono l’interesse per il Sudoku, e molti i giovani che lo vedevano per la prima volta, il Sudoku scacchistico ha avuto molti estimatori proprio per le immagini e la differenza tra numeri e forme.

L’enigmistica è stata presentata con una breve esposizione dei vari giochi di enigmistica classica, poi gli anagrammi e i rebus presentati hanno visto la quasi totalità di solutori.

Come organizzatore dell’evento sono molto soddisfatto portare, in una Scuola Media della periferia romana, dei giovani a cimentarsi con giochi lasciati troppo spesso agli esperti; è oltremodo un momento di crescita non solo per gli allievi ma anche per professori ed esperti.

Tutti i professori delle cinque classi coinvolte sono stati molto attenti e hanno partecipato fattivamente alla manifestazione, solo così si è potuto ottenere il successo sperato.

Quando avevo 16 anni ho avuto pubblicato su “Domenica Quiz” un cruciverba in prima pagina, avere il mio nome su tutte le edicole d’Italia è stato bello!

Nel 2001 ad Arco (TN) durante il campionato del Mondo Seniores di Scacchi ho presentato la mostra Scacchi & Enigmistica.

Sono figlio d’arte, mio padre Giovanni Ragonese è noto in ambito enigmistico e da oltre 50 anni è collaboratore de “La Settimana Enigmistica”, è l’unico ad aver fatto il Cruciverba perfetto, un gioco in cui maiuscole, minuscole, apostrofi ed accenti incrociano!

Poi si è dedicato quasi esclusivamente all’enigmistica classica.

La Scuola Media “Martin Luther King” a fine anno scolastico stamperà un libretto “Scacchi & Matematica” da me prodotto con la collaborazione di vari scacchisti e matematici, fra questi debbo citare il vice-presidente della Federazione Scacchistica Italiana, Mario Leoncini, sicuramente un noto diffusore degli scacchi nelle sue molteplici sfaccettature.

 

Il problema delle 8 Regine

Il 

rompicapo delle otto regine è un problema matematico ispirato al gioco degli scacchi, pubblicato per la prima volta su una rivista di scacchi tedesca nel 1848. Alla soluzione del problema si dedicò anche il noto matematico Carl Friedrich Gauss, che trovò 72 diverse soluzioni.

Nella sua formulazione originale, il problema consiste nel trovare il modo di disporre otto regine su una scacchiera in modo tale che nessuna di esse sia  minacciata dalle altre. In altre parole (dato che

la regina può spostarsi in orizzontale, in verticale e in diagonale di un qualsiasi numero di caselle) ogni regina deve avere la sua riga, la sua colonna e le sue due diagonali libere. Le soluzioni possibili sono 92 (20 in più di quelle trovate da Gauss).

Questo problema che ho proposto in varie classi della scuola elementare mi ha dato enormi soddisfazioni. Sono stati tanti i bambini, quelli più piccoli sono attratti dal quesito, che successivamente alla lezione mi hanno portato – scritti in pezzettini di carta – le loro soluzioni.

E’ stato notevole vedere la soddisfazione di Sarah ( 9 anni ) nel darmi la sua soluzione corretta e non ho potuto fare a meno di lodarla davanti a tutti per il suo impegno durato un intero pomeriggio di prova e riprova. Un bambino di seconda elementare mi ha portato una soluzione errata ma il suo  impegno, che si vedeva nel pezzetto di carta consegnato con trepidazione, è stato premiato con una medaglia e dall’applauso dei suoi compagni di classe.

Le 92 soluzioni si riducono essenzialmente a 12 non ottenibili l’una dall’altra tramite rotazione e riflessione:

PROVATE A DARE LA VOSTRA SOLUZIONE :

Rosario Lucio

 
 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in NOTIZIE. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...