Il gioco degli scacchi e il trattato di Carrera

 

Il gioco degli scacchi e il trattato di Carrera

in La Sicilia", n. 224, 14 agosto 2008, p. 40.

 

Scrivo per obiettività di informazione in riferimento all’articolo «Il principe, la principessa, il fante» pubblicato su «La Sicilia» del 6 agosto, p. 20. Il gioco de gli scacchi di Pietro Carrera fu edito nel 1617 a Militello per i tipi di Giovanni de’ Rossi, originario di Trento, che aveva esercitato il mestiere di tipografo a Venezia prima di trasferirsi in Sicilia. Salvina Bosco ha definito tale rarissima opera «uno studio sulle mosse del gioco degli scacchi»: è invero un giudizio riduttivo. Il gioco de gli scacchi, con le sue 556 pagine, fu il più importante trattato scacchistico seicentesco che ebbe fama a livello europeo. Già dopo la sua pubblicazione un libraio di Palermo vendette alcune copie a scacchisti francesi al prezzo di una doppia d’oro cadauna. Diviso in otto libri, non solo si occupa tecnicamente delle regole del gioco, della teoria delle aperture, di finali, dei «partiti di sottilità» (gli odierni problemi), degli scacchi eterodossi e delle aperture con vantaggio, ma anche dell’origine del gioco, della storia degli scacchisti a cavallo tra Cinquecento e Seicento e di una dettagliata casistica in cui si denuncia il comportamento scorretto del giocatore nei confronti dell’avversario. Da un punto di vista filologico inoltre si precisa che nel trattato l’autore non utilizzò i termini «Regina», «Fante» e «Torre», ma rispettivamente «Donna», «Pedone» e «Rocco».

 

Prof. Santo Spina, storico degli scacchi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pubblicazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...